Skip to content

Come pulire i vostri pennelli

Posted in Review

In questo post vorrei parlarvi della pulizia dei vostri pennelli da make-up,facendo una distinzione tra la detersione tra un’applicazione e l’altra e quella settimanale.
Non essendo un’esperta del settore e quindi non conoscendo trucchi da potervi svelare,navigando sul web ho trovato diversi suggerimenti che mi sono sembrati utili.

PER RIUTILIZZARE UNO STESSO PENNELLO TRA UN COLORE E UN ALTRO:
In commercio ci sono diversi detergenti,di solito con base alcolica,a prezzi differenti. Io utilizzo il brush cleanser della Kiko,che ho acquistato per 5,90€. Lo trovo comodo da usare essendo dotato di vaporizzatore,non necessita di risciacquo e si asciuga facilmente.Come si usa:si spruzza una piccola quantità di prodotto sulle setole,si lascia agire qualche secondo e si strofina su un dischetto struccante o su un fazzolettino di carta fino a quando il pennello non risulterà pulito.Può essere necessario ripetere l’operazione alcune volte.

Questi sono alcuni prodotti che personalmente non ho mai provato ma che vi indico ugualmente per permettervi di avere un’ampia scelta:
-Daily brush cleaner -Elf- al costo di 4,00€
-Daily brush cleaner -Sephora- al costo di 7,00€
-Brush Cleanser-MAC-al costo di 10€
 Per risparmiare si può acquistare in farmacia alcol al 99% (costo attorno ai 3€) che potrete travasare in un contenitore dotato di tappo vaporizzatore,che farà le veci di uno dei prodotti che vi ho appena indicato.

ROUTINE SETTIMANALE
Una volta o due a settimana sarebbe ideale lavare il pennello per eliminare tutte le impurità che si annidano tra una setola e l’altra,facendo un vero e proprio shampoo. Per risparmiare si può utilizzarne uno per bambini,ideale per una detersione delicata;io vi consiglio di comprarne uno della linea Jonson’s che è a buon prezzo. Elf invece ha lanciato da poco il nuovo Brush shampoo,adatto ai pennelli,al prezzo di 4€.
Importante:affinchè le setole non si rovinino e il pennello non cambi forma si dovrebbe lasciare asciugare a testa in giù o su una superficie che non permetta alle setole di piegarsi. Vi sconsiglio di utilizzare il sapone normale,che potrebbe rovinare,a lungo andare,le setole del pennello.

Be First to Comment

Commenta