Skip to content

Dia de los muertos: Calavera Make up

Posted in Review

 progetto: schizzo su carta!
I giorni dei morti in Messico, o “Dia de los Muertos“, non sono un momento triste, ma un’occasione per far rivivere i propri cari che sono mancati. Si crede infatti che in questi giorni gli spiriti dei propri defunti possano entrare in contatto col mondo dei vivi, e così le famiglie addobbano i cimiteri con fiori di calendula e candele, e preparano piccoli altari sulle tombe dove offrono i cibi preferiti dal defunto, il cui spirito si ciberà della loro essenza. 
I simboli usati ricordano la morte (i teschi, la falce), ma seguendo la tradizione azteca esaltano la vita; infatti la morte era vista solo come un passaggio dalla vita terrena a quella spirituale, migliore. Da qui i simboli della vita terrena come i semi delle carte, le rose per simboleggiare perfezione e amore, e la farfalla ed il fuoco come rinascita e trasformazione.
Insomma che si chiami Halloween o Dia de los Muertos, o Ognissanti, l’importante è festeggiare!!!
Quest’anno ho scelto di trasformarmi in un Calavera o Sugar Skull o insomma in un teschio di zucchero: i dolcetti tipici messicani utilizzati per celebrare Los Dia de los Muertos (se non si era capito!).
Per farlo mi sono ispirata a questo video di Michelle Phan
Ho utilizzato:
Catrice Ombretto Limited Edition Glamourama n° 002 Drama, Baby!
Glitter in gel
Essence Blush viso in gel Limited Edition Vampire’s Love n°01 Bloody Mary
Per il tipico copricapo fiorito:
Rose finte spruzzate con vernice all’acqua Spry Art colore nero (1.80Euro l’una e 8.90Euro la vernice)
Cerchietto nero liscio e largo (1.80Euro)
Colla a caldo
Pizzo nero (4 euro al metro)
E il risultato è questo!
Spero vi piaccia!
Buon Halloween/Dia de los Muertos/Ognissanti!!!
Bisous!

3 Comments

  1. Ma che spettacolo! Sei stata bravissima!
    Questo è un costume davvero originale! Altro che mille spose cadavere!

    31 ottobre 2012
    |Reply

Commenta