Skip to content

GOSH

Posted in Review

Gosh è un brand cosmetico, creativo e innovativo, nato in Danimarca dall’idea di Einer Tjellesen, famoso ormai in tutto il mondo.
Io ne ho sentito parlare per la prima volta al Cosmoprof di Bologna e da quel momento il mio interesse per l’azienda è cresciuto insieme a loro. Quindi, immaginate la felicità quando hanno accettato la nostra proposta di collaborazione…
Come di consueto, io e Giulia ci siamo messe a tavolino per dividerci il bottino ( ghghghghgh ): sono riuscita a scucirle ben due mascara e un rossetto, a contrattare sono la migliore in assoluto ^.^

Per farvi notare le potenzialità di ciascun mascara ho scattato una foto del mio occhio al naturale:

Ho ciglia rade, abbastanza lunghe ma chiare e trovare un prodotto che mi soddisfi e le risalti è un problema non da poco.
Il primo mascara che voglio recensire, e anche il mio preferito, è il Catchy eyes.

Facile da utilizzare, separa le ciglia in maniera ottimale ma non ne aumenta il volume. Nero intenso, regala allo sguardo definizione e intensità. L’applicatore, incurvato, è composto da micro setole molto fitte che permettono di pettinare le ciglia in maniera ottimale ed evitare che si formino anti-estetici grumi di colore, difficili da rimuovere senza rovinare il make-up.

Non contiene profumo, adatto anche a chi ha gli occhi sensibili.
Ecco il risultato sul mio occhio:

Quantitativo di 8 ml con PAO di 6 mesi.

Il secondo invece, che non ho ritrovato sul sito ufficiale, è Beyondreal.

Vi dico fin da subito che non mi ha entusiasmata e nemmeno soddisfatta. Innanzitutto è caratterizzato da setole molto corte che non permettono un allungamento soddisfacente. Inoltre la texture crea delle fibre di colore che aderiscono all’applicatore che non riesce a distribuirle correttamente sulle ciglia, che si incollano l’una sull’altra. L’intensità del colore è buona ma se la resa finale non è delle migliori è un dettaglio decisamente irrisorio.

Forse è stato ritirato proprio per le scarse potenzialità del prodotto, fatto sta che lo uso poco e mai volentieri.

Quantitativo di 9 ml con PAO di 6 mesi.

Infine ho ricevuto della linea Velvet touch, il lipstick numero 151 in Lady Luck.

Anche questo colore purtroppo non è disponibile sul sito ed è un vero peccato perchè è meraviglioso.
E’ un rosa pesca con riflessi dorati, splendido per la stagione primaverile e forse ancora di più per quella estiva.
La texture è molto idratante con SPF 6, il colore è lucido ed intenso, a lunga durata.

Lo sto utilizzando molto e lo avrei sicuramente ricomprato se fosse stato ancora disponibile.

Veniamo ai dettagli di acquisto: purtroppo il sito ufficiale non mette a disposizione prezzi e un carrello per fare acquisti online.
Girovagando sul web ho scoperto che il brand viene distribuito dalle profumerie Marionnaud.
In ogni caso io consiglio sempre di fare una ricerca su ebay.co.uk dove potete trovare quasi di tutto con offerte talvolta interessanti.
Per quanto riguarda le informazioni sui prezzi, anche in questo caso non sono riuscita a trovare delle notizie utili. Ho scritto una mail all’azienda, non resta che aspettare la loro risposta.

Un bacione

Utilizzo del contenuto autorizzato.
Le opinioni espresse sono personali e maturate dopo un lungo periodo di prova dei prodotti i quali ci sono stati inviati gratuitamente a scopo valutativo.

One Comment

  1. Il primo mascara ha un effetto sorprendente!!

    7 maggio 2013
    |Reply

Commenta