Skip to content

Linea Keratinology by Sunsilk

Posted in Review

Avere la possibilità di provare dei prodotti in anteprima assoluta è una delle tante opportunità che il mondo blogger offre: io ho avuto modo di testare per voi la nuova linea Keratinology di Sunsilk, sul mercato da alcune settimane e di cui spero di offrirvi una recensione dettagliata.

Il vero sogno di bellezza per i tuoi capelli? Mantenere l’effetto di perfezione dei trattamenti professionali anche fuori dal salone. Ma piastre, colorazioni e permanenti possono indebolire le fibre capillari: restituire loro splendore, aiutando a riparare i danni subiti, è la promessa di Keratinology by Sunsilk. Perché capelli belli sono prima di tutto capelli sani. 
Li hai stirati, li hai arricciati, li hai colorati: in una parola, li hai trasformati. Ti sei affidata alle mani esperte del tuo hair stylist di fiducia per dare forma al look che meglio valorizzasse le tue caratteristiche e sei uscita dal salone con capelli meravigliosamente seducenti. Bastano però poche settimane per veder affievolire gli effetti del trattamento a cui ti sei sottoposta. L’indebolimento delle fibre capillari rende infatti più difficile la gestione dei tuoi capelli e sono proprio phon, piastre, permanenti e colorazioni tra le principali cause della loro perdita di salute. I trattamenti chimici e fisici, se da un lato contribuiscono a rendere più belli e seducenti i tuoi capelli, aiutandoti a realizzare il look che tanto desideri, dall’altro penetrano nella fibra capillare fino a danneggiare i suoi costituenti principali: le molecole di cheratina. Imperfezioni che a volte risultano invisibili ad occhio nudo, ma sufficienti per far apparire i tuoi capelli fragili, crespi, spenti. Riuscire a mantenere nel tempo la loro bellezza, definizione e lucentezza, come appena uscita dal parrucchiere, diventa così una vera e propria sfida. Una sfida che Sunsilk accetta, perché sa di cosa hanno realmente bisogno i tuoi capelli per permetterti ogni giorno di ricreare quel look fantastico che esalta il tuo stile. Per restituire alle fibre capillari danneggiate il loro naturale splendore, nasce oggi Keratinology by Sunsilk: la sua esclusiva formula, con Keratin Micro Technology, penetra in profondità nei capelli, per renderli più sani e quindi ancora più belli. 
Una linea di prodotti, appositamente studiata per rispondere alle esigenze specifiche dei tuoi capelli, che ti vuole dimostrare la sua efficacia facendoti una promessa speciale ed unica nel suo genere: prolungare l’effetto di perfezione dei trattamenti realizzati in salone, rendendo il ciclo di bellezza dei tuoi capelli davvero… infinito! Il “ciclo di bellezza dei capelli” è il periodo che passa tra una seduta e l’altra dal parrucchiere. Il ciclo inizia solitamente nel momento in cui si esce dal salone e la sua durata varia da persona a persona, in base alla tipologia, allo stato di salute del capello ma anche al trattamento ricevuto. 
Permanente, colorazione o stiratura comportano infatti una serie di alterazioni fisiche e chimiche della struttura molecolare del capello, che possono indebolirlo e renderlo meno resistente alle aggressioni degli agenti esterni. 
I trattamenti del parrucchiere e lo stress quotidiano a cui i capelli sono sottoposti possono avere diverse conseguenze. Le più evidenti sono la facilità con cui i capelli tendono a spezzarsi, la comparsa di doppie punte, la perdita di definizione ed un colore che diventa ogni giorno più spento. Quando non vengono adeguatamente trattati, questi danni possono far svanire i risultati del trattamento prima del tempo, riducendo così il naturale ciclo di bellezza dei capelli. Come riuscire allora a mantenere il look e la salute dei capelli, prolungando così l’effetto di perfezione creato dal tuo hair stylist in salone? Il segreto è nella cheratina.


Il capello è composto per il 2% da melanina, responsabile del suo colore, per il 9% da lipidi, presenti sulla superficie e tra le celle della cuticola per favorire la coesione cellulare e in funzione di condizionante naturale, fino al 30% da acqua e, per il 60-90%, da proteine. La più importante di queste è la cheratina, una molecola filamentosa costituita da 20 amminoacidi e a forma elicoidale, il cui ruolo principale è quello di dare forza e struttura al capello. La fibra capillare è sostenuta da tre legami chimici: i legami di solfuro o ponti di zolfo, i legami o ponti ionici e i legami o ponti di idrogeno. Trattamenti chimici e fisici aggressivi rompono i legami presenti nella struttura del capello, andando a ricrearne nuovi che non sono però forti come i precedenti. È in questo momento che diventa importante rinforzare la struttura cheratinica della fibra capillare, per evitare la comparsa di danni. 

Nei prodotti usati per i trattamenti professionali di ricostruzione del capello, la cheratina è solitamente presente in forma idrolizzata o con amminoacidi scomposti, che permettono alla proteina di essere meglio incorporata dai capelli. Una volta applicato il prodotto, i capelli vanno messi a contatto con una fonte di calore (un casco o un generatore di infrarossi, ad esempio). Le alte temperature aprono infatti la cuticola, facilitando così l’assorbimento della cheratina nella fibra capillare.Grazie al ripristino di questa preziosa molecola, i capelli possono così riacquistare la loro naturale salute e bellezza. 



Dopo questa lunga introduzione posso dare un parere del tutto disinteressato dei prodotti che ho ricevuto. Faccio una premessa, io non posso e non mi sento di promuoverli a pieni voti, perchè i miei capelli sono veramente secchi e bisognosi di idratazione e sono davvero molto, ma molto, critica verso i trattamenti che compro o che ricevo gratuitamente, questo affinchè sappiate che i miei giudizi sono assolutamente obiettivi e trasparenti nel rispetto di chi legge ma anche delle aziende che ripongono in me, noi, la loro fiducia.
Comincio con lo Shampoo protezione colore della linea trattamento meches e balayage: dalla cartella stampa “la formula, senza ammoniaca, rimuove delicatamente ogni residuo ed inoltre protegge il colore dei capelli. Massaggia sui capelli bagnati e poi risciacqua.”
Per lavare, pulisce molto bene, ma per quanto riguarda l’idratazione assolutamente da bocciare. I miei capelli appaiono secchi e stopposi, anche massaggiando delicatamente il prodotto si annodano in groppi difficili da sbrigliare addirittura con l’utilizzo del balsamo, insomma, un macello. Buona la profumazione e texture, la colorazione biancastra sembra costituita da microglitter, piacevole a vedersi, ma il risultato è davvero disastroso.
Prezzo al pubblico consigliato 4,29 € per 200 ml di prodotto.
INCI
Il balsamo trattamento express della stessa linea dello shampoo viene così descritto dalla cartella stampa: “nutre i capelli in profondità, rendendoli più morbidi e luminosi e aiutando a trattenere più a lungo il colore. Il tutto in un solo minuto! Lascia agire sulle lunghezze e sulle punte, dopo lo shampoo, per 60 secondi, poi risciacqua. ” Allora tutto vero fino al primo minuto poi l’effetto scompare e i capelli, spazzolati doverosamente sotto il getto dell’acqua con l’aiuto del balsamo tornano dopo poco ad essere annodati e disidratati. E’ una sensazione che si percepisce: nonostante la pulizia ottimale e il fatto che siano bagnati appaiono stopposi e bisognosi di idratazione senza nemmeno tamponarli con l’asciugamano.
Prezzo al pubblico consigliato 4,29 €
INCI
Infine la maschera Glossy nutriente: di questo prodotto, finalmente, posso dare un giudizio positivo. Buona la texture e sufficiente anche l’effetto finale. Dalla cartella stampa: “penetra in profondità nel capello, lo nutre ed inoltre trattiene la luminosa intensità del colore. Una volta ogni sette giorni, subito dopo lo shampoo, metti in posa per 5 minuti e poi risciacqua.”


Io la tengo in posa poco più del tempo previsto, avvolgendo la mia folta chioma in un turbante caldo per facilitare la penetrazione del prodotto e tamponando precedentemente i capelli per eliminare l’eccesso d’acqua come consigliatomi da un’amica parrucchiera. La percezione che ho è che i capelli siano più idratati rispetto a quando li ho lavati però purtroppo il calore del phon mi apre le squame dei capelli che dopo la piega appaiono secchi e sfibrati.
Prezzo al pubblico consigliato 7,19 €
INCI
Io spero davvero di poter essere smentita circa le opinioni date di questi prodotti, non vedo l’ora di leggere i commenti di chi come me ha avuto modo di testare questa linea.
Un bacione
Utilizzo del contenuto autorizzato.
Le opinioni espresse sono personali e maturate dopo un lungo periodo di prova dei prodotti i quali ci sono stati inviati gratuitamente a scopo valutativo.

5 Comments

  1. Ci credo che lo shampoo lava bene! Come secondo ingrediente c'è Sodium Laureth Sulfate che è uno dei tensioattivi più aggressivi!! Si pulisce, ma anche troppo, i capelli risultano secchi perchè con la sua carica negativa toglie lo sporco grasso ma anche il film idro-lipidico che protegge cute e capelli.
    P.s. non me lo sono iventato, lo sto studiando a scuola per parrucchieri 🙂

    29 gennaio 2013
    |Reply
    • Grazie Gessica, hai dato un'opinione assolutamente veritiera e professionale!

      30 gennaio 2013
      |Reply
  2. Io mi sono trovata benissimo l'ho consigliato pure a delle amiche e anche loro nessuno problema con nessun prodotto anzi siamo molto soddisfatte sono super sani, in più crescono benissimo e molto più belli non sono per niente secchi, anzi.. 🙂 Basta usare la giusta dose e non esagerare, poi il risultato e soggettivo

    11 aprile 2013
    |Reply

Commenta