Skip to content

L’odissea della colla per ciglia finte Ardell

Posted in Review

Ciao a tutti.Oggi voglio parlarvi della mia (dis)avventura con un ordine effettuato in territorio americano di una colla per ciglia finte che avevo sentito essere estremamente valida in molte recensioni:sto parlando di Ardell,azienda famosa per la produzione di lashes per effetti drammatici e naturali.
Ho ordinato da ebay a maggio comprando la colla,comprese le spese di spedizione,al prezzo 5 $:questo era il motivo per cui mi sono lasciata tentare dal fare un’acquisto targato USA,in quanto il costo quasi irrisorio del pacchetto mi aveva fatto ben sperare in un passaggio veloce anche in dogana.Invece..da questo momento in poi comincia la mia odissea:il pacco è sopraggiunto dopo circa due mesi dal giorno in cui l’avevo ordinato.Circa venti giorni prima mi era arrivata una raccomandata dall’ufficio postale doganale dell’aeroporto di Linate con una sfilza di documentazioni che ho compilato minuziosamente e che ho rispedito al prezzo di 4 € o poco più..e già mi sono infastidita,nel senso:il prodotto mi costa 5 $ e solo una raccomandata mi costa l’esatto corrispettivo?Dopo alcune settimane il pacchetto arriva a destinazione,ma non mi sarei mai aspettata un ulteriore “sorpresa”:ben 11 € di spese doganali di cui 2,50 € per la presentazione in dogana,3 € per le spese postali e 5,50 € di DAU.Ma stiamo scherzando???????????????????Ero estremamente tentata di lasciare il pacchetto all’ufficio postale!Questa ragazzi è la burocrazia italiana e non aggiungo altro.
Parlando della colla:direi 20 € ben spesi ^.^
A parte gli scherzi il prodotto fà proprio al caso mio:non ho tempi di asciugatura da attendere,è incolore e non macchia il trucco,ha una profumazione non repellente e non brucia particolarmente gli occhi.

Si presenta in un flacone trasparente da 5 ml con un pratico e sottile applicatore:

L’ideale per chi come me non ha pazienza e sopratutto non ha molta pratica con l’applicazione utilizzando le ciglia finte solo saltuariamente.
Nonostante il prodotto sia molto valido,vi consiglio di ricercarlo su ebay.uk piuttosto perché ordinare dall’America,sebbene sembri molto economico,si rivela esattamente il contrario.
Esperienza insegna.
Un bacione

2 Comments

  1. Mamma mia che roba con la dogana! Qui da me non succede (io sono in Svizzera) 😉 Ciao ciao

    2 novembre 2012
    |Reply
  2. grazie aver parlato della tua esperienza, non acquisterò nulla dall'America 😉

    2 novembre 2012
    |Reply

Commenta