Skip to content

Neon eye shadow -Flormar-

Posted in Review

La mia carissima amica Daniela,di ritorno da un viaggio a Valencia,mi ha portato per regalo un ombretto arancione neon della marca Flormar.Non avevo mai sentito parlare di loro,così mi sono documentata:è un’azienda che nasce a Milano nel 1970 specializzandosi nella produzione di smalti per unghie.Negli anni il loro assortimento si è espanso annoverando oggi oltre a 800 referenze tra prodotti di cosmetica vari e di cura della pelle.Attualmente è presente in ben 75 paesi:come mai non ne ho mai sentito parlare prima?
Sono rimasta subito colpita dalla texture dell’ombretto,non farinosa ma setosa e altamente pigmentata:sembra di applicare del velluto sugli occhi.Il colore,molto acceso,è estremamente scrivente e a lunga durata:io possiedo il numero N103.

La qualità è ottima,potrebbe far concorrenza a marche ben più famose ma in Italia esistono solo due punti vendita,uno a Catania e l’altro a Napoli,neppure a Milano.E’ davvero,davvero un grandissimo peccato.Per comprare un made in Italy devo andare all’estero anche solo per conoscerlo?Mi dicono che anche i prezzi sono competitivi:sembrerebbe che un ombretto costi meno di 5 €!
Sembrerebbe inoltre che non si possano acquistare online.
Ve ne parlo tuttavia perchè credo ne valga la pena.Vi rimando al sito:http://www.flormar.com/Italian/makeup.asp?bolumid=11&bolumadie=FACE!
Guardate e dispiacetevene,come me del resto ^.^
Vi ricordiamo di partecipare al give away,http://www.thebeautyreporter.it/2015/nuovo-give-awaybuon-compleanno/,vi aspettiamo numerose.
Un bacione

3 Comments

  1. Anonimo
    Anonimo

    Anch'io ho conosciuto Flormar in Turchia. Ho comprato tanti prodotti cosmetici e creme a bassissimo costo ma di alta qualità.
    Sono davvero entusiasta.
    Perché a Pescara non solo non c'è un punto vendita Flormar ma non è possibile comprare questi prodotti in nessuna profumeria????
    Francesca de Angelis (Pescara)

    4 novembre 2014
    |Reply
  2. Cara Francesca: in tutti questi anni da beauty blogger ho imparato che per qualsiasi cruccio o desiderio inesaudito esiste una sezione contatti e un indirizzo email che si occupa di assistenza clienti. Alcuni mi hanno risposto con valide soluzioni alternative..prova e fammi sapere 😉
    Bacione

    20 gennaio 2015
    |Reply

Commenta