Skip to content

Panno micropeeling e dischetti struccanti Assiamedica

Posted in Review

Con l’immagine di Clio mascherata da Mami di Via col Vento vorrei cominciare la recensione di un prodotto,molto decantato dalla famosissima Makeup artist nostrana,che io ho avuto modo e piacere di provare.Vi consiglio di visualizzare il video prima di continuare a leggere il post,in modo da poter vedere la potenzialità del panno micropeeling di Assiamedica dato che le sole immagini non gli renderebbero giustizia.

Si tratta di un panno in tecnofibre brevettato ( nanotecnologia tedesca ) dalla consistenza morbida e leggera dalla forma rettangolare.
Dal sito:”Dopo l’abituale detersione massaggiare il Panno Micropeeling su viso, collo e decollété per rimuovere residui di maquillage, cellule cutanee morte ed impurità endogene ed esogene (sebo, smog, polveri sottili etc…) Libera la pelle da tutto ciò che la insidia e che fa da schermo all’assimilazione dei trattamenti estetici successivi POTENZIANDONE L’EFFICACIA (creme idratanti, sieri anti-età, lozioni, gel, acque termali etc.). NON CONTRASTA CON LA DETERSIONE TRADIZIONALE.

Elisa: “Appena l’ho ricevuto non credevo di restare stupita dalla consistenza:al tatto appare come un normalissimo panno,sembra di cotone,ma poi a contatto con l’acqua e con la pelle sembra crei delle resistenze nei movimenti abituali di detersione.E rimuove tutto,e dico tutto,anche quello che non avete 😀
Io l’ho provato sulla pelle pulita,ottimo in questo periodo per rimuovere i “resti” dell’abbronzatura estiva,e come struccante:mi sono intimorita perchè il trucco era rimasto così adeso alle fibre che temevo non riuscissi più ad eliminarlo completamente e invece lavato in lavatrice a 60°/90°,senza uso di ammorbidenti e candeggina mi raccomando,è tornato pulito come prima!
Il panno deve essere utilizzato da solo sulla pelle,senza l’uso di detergenti o struccanti,che potrete tranquillamente usare o prima o dopo la sua applicazione.
Inoltre l’ho già lavato un paio di volte e non si è minimamente rovinato,quindi presumo mi durerà per moltissimo tempo ;)”

Potete ordinarlo sul sito al prezzo di 25,20 € l’uno.

Giulia: “Insieme al “superpanno”, Assiamedica è stata così gentile da inviare come omaggio i dischetti struccanti per occhi che sfruttano la stessa nanotecnologia tedesca utilizzata per il panno in tecnofibre brevettato. I dischetti riutilizzabili, si possono utilizzare semplicemente inumiditi con l’acqua o insieme allo struccante abituale che sia liquido, in mousse, olio o con l’acqua micellare.
Una volta utilizzati, basta lavarli con acqua e sapone e tornano come nuovi (o quasi, per vedere la differenza tra un dischetto nuovo e uno usato, vi posto qui sotto le foto!).”

Io ne ho ricevuti due in omaggio, per chi fosse interessata, la confezione di vendita con 6 dischetti è disponibile sul sito di Assiamedica a 19.50 euro.

“Personalmente mi ci trovo benissimo, strucca ogni traccia di makeup e visto che lo utilizzo (ne basta uno per entrambi gli occhi, utilizzando entrambi i suoi lati) inumidito solo con con acqua, non brucia gli occhi e mi fa risparmiare ettolitri di struccante bifasico!
Il micropeeling è delicatissimo e assolutamente non irrita il contorno occhi, zona sensibile per antonomasia.
Diciamo che è la versione “mini” del panno, ma ha cmq una dimensione che volendo, permette anche la totale detersione del viso.”

Stra ringrazio l’Assiamedica per averceli inviati insieme al mitico panno e ringrazio di cuore Elisa per avermeli lasciati!
Hanno decisamente velocizzato e semplificato in termini di prodotti e tempo, la mia routine struccosa!
Bisous”

Utilizzo del contenuto autorizzato.
Le opinioni espresse sono personali e maturate dopo un lungo periodo di prova dei prodotti i quali ci sono stati inviati gratuitamente a scopo valutativo.

4 Comments

  1. Interessantissimi! Anche io avevo visto il video di Clio e volevo provarli 😉

    9 settembre 2012
    |Reply
  2. cercavo proprio un panno cosi' vado a vedere nel sito, grazie x la segnalazione!

    9 settembre 2012
    |Reply
  3. Bellissimi! Splendidi! vado subito sul sito! PFF

    9 settembre 2012
    |Reply
  4. grazie per le info non conoscevo questo brand, vado a dare un'occhiata al sito, grazie.

    9 settembre 2012
    |Reply

Commenta